Manutenzione correttiva, preventiva e predittiva. Definizioni e differenze.

Di seguito spiegheremo i seguenti tipi di manutenzione: correttiva, preventiva e predittiva. Vedremo in cosa consiste ognuno di loro e le loro principali differenze.

Una corretta manutenzione delle macchine e delle attrezzature è essenziale per il loro corretto funzionamento e quindi evitare guasti che possono causare fermi di produzione, con la corrispondente perdita di tempo e denaro. Le macchine devono essere disponibili il più a lungo possibile.

 

Diversi tipi di manutenzione possono essere eseguiti in un’azienda. Quando parliamo di tipi di manutenzione ci riferiamo in realtà alla strategia da prendere in relazione alle attività di manutenzione.

La manutenzione può essere classificata in base a diversi criteri, come la specialità della mansione (manutenzione elettrica, strumentazione e meccanica) o in base alla sua pericolosità (manutenzione che richiede permessi speciali).

 

Tuttavia, qui di seguito esamineremo i tipi di manutenzione in base alla natura dei loro compiti che sono: manutenzione correttiva, manutenzione preventiva e manutenzione predittiva.

MANUTENZIONE CORRETTIVA

La manutenzione correttiva è detta anche reattiva. È il metodo più tradizionale più comunemente usato nelle fabbriche.

CHE COS’È LA MANUTENZIONE CORRETTIVA

Si tratta di un tipo di manutenzione che si basa sulla riparazione dei guasti al loro insorgere.

Non necessita di alcuna pianificazione, ma solo di seguire giorno per giorno i guasti che devono essere riparati nel processo di produzione. A tal fine, è quasi sempre necessario paralizzare la produzione, generando perdite dovute al tempo investito e alle spese generate.

Per ridurre al minimo il suo impatto sul processo produttivo, è necessario che il reparto di manutenzione sia ben dimensionato con gli operatori di manutenzione necessari per riparare i guasti nel più breve tempo possibile.

Inoltre, è anche necessario che l’azienda abbia un elevato inventario di pezzi di ricambio, altrimenti i tempi di fermo macchina si allungano a seconda dei tempi di consegna del nuovo pezzo.

Oggi, molte aziende continuano a basare la loro manutenzione su questo metodo, con il rischio che questo comporta il rispetto dei termini di consegna, senza stabilire alcun rapporto di causa o fare alcuna prevenzione di questi guasti.

APPLICAZIONI DI MANUTENZIONE CORRETTIVA INDUSTRIALE

Questa manutenzione è utile per alcune aziende con basso carico di produzione e dove non ci sono molti guasti dovuti alla natura del lavoro. In questi casi sarebbe più costoso realizzare piani di manutenzione che il beneficio che ne deriverebbe.

Anche così, qualsiasi organizzazione che aspira a crescere con stabilità o che ha già un livello di produzione sufficiente deve abbandonare questi sistemi di manutenzione perché non sono adeguati.

MANUTENZIONE PREVENTIVA

La manutenzione preventiva è chiamata anche manutenzione programmata.

COS’È LA MANUTENZIONE PREVENTIVA?

La manutenzione preventiva è un insieme di attività di manutenzione che mirano a mantenere gli impianti in anticipo sui guasti.

Il suo scopo è quello di continuare a raggiungere le stesse prestazioni delle attrezzature e delle macchine e compensare l’usura che subiscono nel tempo, ma sempre prima che si verifichi un guasto e in modo preventivo per evitarli in futuro.

Hanno un carattere sistematico, cioè che si svolgono sia per ore di funzionamento dell’impianto, sia per periodi di tempo. Si dispone di un record del tempo che tardano i componenti  piu’ importante a guastarsi.

Normalmente si usano tempi con minor carico di lavoro per eseguirlo.

TIPI DI MANUTENZIONE PREVENTIVA

All’interno della manutenzione preventiva possiamo trovare la manutenzione conduttiva e la manutenzione ordinaria.

La manutenzione conduttiva viene eseguita dal personale di produzione che assiste all’installazione, solitamente si tratta di semplici operazioni di lettura dei parametri, ispezioni sensoriali, piccole operazioni di regolazione o configurazione, ecc.

La manutenzione ordinaria è l’insieme di tecniche che, senza smontare l’attrezzatura, la mantengono nelle migliori condizioni possibili attraverso grassi, pulizie, sostituzioni periodiche, ecc.

ESEMPI DI MANUTENZIONE PREVENTIVA

La manutenzione preventiva industriale si basa su ispezioni. Oltre alle tecniche che abbiamo dato di manutenzione ordinaria e conduttiva, le ispezioni permettono di completare la filosofia di questa manutenzione che è quella di evitare guasti. Sono il miglior esempio di come viene eseguita questa manutenzione.

APPLICAZIONI DI MANUTENZIONE PREVENTIVA

Questo tipo di manutenzione è chiaramente superiore a quella correttiva, per le aziende di livello superiore.

E ‘molto utile per evitare guasti, in quanto consente di ridurre i costi. Tuttavia, lo svantaggio maggiore di questo sistema è il tempo consumato dalle ispezioni, durante il quale il processo di produzione deve essere fermato. Se l’installazione ha tempi di riposo può essere fatto durante questi, ma in molti casi gli impianti sono in funzione tutto il giorno e questo non è possibile.

Le ispezioni dovrebbero essere pianificate e incluse nelle fermate programmate della produzione al  momento della loro pianificazione, per tenerne conto nella capacità di produzione.

MANUTENZIONE PREDITTIVA

COS’È LA MANUTENZIONE PREDITTIVA

E’ il più tecnologico dei tre tipi di manutenzione a cui stiamo assistendo.

Si tratta di una serie di operazioni di manutenzione che mettono in relazione una variabile fisica o chimica con lo stato della macchina, al fine di prevedere quando una particolare macchina o attrezzatura inizia a guastarsi. Richiede una buona conoscenza delle attrezzature, delle tecniche e degli strumenti che utilizziamo per questo compito.

TIPI DI MANUTENZIONE PREDITTIVA

Esistono diversi tipi di manutenzione predittiva, diverse tecniche per svilupparla come la termografia, gli ultrasuoni, l’analisi delle vibrazioni, l’analisi dell’olio, la combustione dei fumi, ecc.

ESEMPI DI MANUTENZIONE PREDITTIVA

Alcuni esempi dei parametri utilizzati dalla manutenzione predittiva industriale possono essere: vibrazioni dei cuscinetti, temperatura dei collegamenti elettrici, resistenza di isolamento di una bobina del motore…..

APPLICAZIONI DI MANUTENZIONE PREDITTIVA

Questo tipo di programma di manutenzione offre grandi risparmi sui costi perché, oltre a rilevare tempestivamente i guasti, consente anche di pianificare con largo anticipo i tempi di riparazione, le forniture e la manodopera necessaria per l’operazione.

Il suo principale inconveniente è la difficoltà di ottenere una risposta chiara e sicura, poiché non esiste un parametro o un insieme di parametri che rivela perfettamente lo stato dell’apparecchiatura.

Información básica sobre protección de datos - Responsable: David Aroca Aparicio. Finalidad: Publicar los comentarios enviados. Legitimación: Ejecución de la relación comercial o contractual entre ambas partes. Derechos: Acceder, rectificar y suprimir los datos, así como otros derechos como se explica en el aviso legal

Leave a Reply

Share This

Recibe GRATIS en tu correo:

La guía "Aumenta la productividad de tu empresa más de un 30%"

descubre las claves que te permitirán:

• Reducir plazos de entrega

• Reducir costes

Aumentar la eficiencia de operarios y maquinaria

• Aumentar los beneficios de tu empresa

 

TU EMPRESA SERÁ MÁS COMPETITIVA

¡Ya casi estás! Comprueba tu bandeja de entrada o de spam ahora para confirmar tu suscripción.